Le opere di David Cerny a Praga

Le opere di David Cerny a Praga

postato in: Foto, Street art | 4

 

Camminando per Praga mi sono imbattuto nelle opere di David Cerny, artista contemporaneo ceco il cui obiettivo è quello di stupire l’osservatore con le sue sculture, a volte terrorizzarlo ma quasi sicuramente farlo divertire.

Capirete il perché seguendo il mio tour fotografico delle sue opere sparse e nascoste per la città.

Le opere di david cerny: i personaggi di praga

Girando per il centro, addentrandomi in una vietta vicino alla Cappella di Betlemme, proprio dall’alto mi è apparsa la sua prima scultura L’appesoViselic.

Le Opere di David Cerny - L'Appeso

L’uomo che ciondola spinto dal vento e appeso ad una trave è il signor Sigmund Freud. Ho la sensazione che l’artista con quest’opera voglia prendersi gioco della psicoanalisi, quasi a dimostrare come sia impossibile per l’uomo, Freud compreso, misurare e distinguere la ragione dall’inconscio.

Passando per Národní Třída, incontro un illustre personaggio di Praga: Franz Kafka che col suo testone di 11 metri, formato da 42 strati in movimento, lascia incantati i passanti.

le opere di david cerny: irriverenza allo stato puro

Proseguo la mia passeggiata, addentrandomi nel parco sull’isola di Kampa, e vengo bloccato da tre bambini giganti che gattonano vicino all’ingresso del Museum. 

Le Opere di David Cerny - I bambini di bronzo

I Bambini di bronzo – Miminka hanno tatuato sul volto un codice a barre che gli nasconde i connotati. Il vero senso dell’opera lo si trova dirigendosi verso la torre televisiva di Praga Žižkov Television, dove 11 copie degli stessi bambini la invadono.

Le Opere di David Cerny - I bambini di bronzo

fotografia di Duncan Creamer

Quel viso corrucciato sarà dovuto all’opinione che si son fatti della sede che li ospita? In effetti, l’opera è stata commissionata a Cerny per abbellire la torre classificata tra le peggiori architetture del secolo passato!

Mi lascio alle spalle la torre e i suoi bambini, proseguo costeggiando il fiume Moldava, supero il ponte Carlo e mi trovo davanti al Franz Kafka Museum: ed ecco che a sorprendermi c’è una fontana composta da due uomini dal bacino mobile. Le sculture sono azionate da un dispositivo meccanico che li fa urinare formando una pozza a forma di Repubblica Ceca.

Divertente vero? Tantissimo per i turisti impegnati a farsi selfie mentre bevono l’acqua, e vi lascio indovinare da dove…

Pissing men – Čůrající postavy

L’ultima tappa del mio tour prevede una fermata alla Futura Gallery dove ad accogliermi ci sono due statue alte quattro metri o più e rappresentanti la metà inferiore di un corpo umano piegato in avanti.

Le Opere di David Cerny - Brown nosers

Su una di queste è appoggiata una scala che permette di salire fino al sedere e infilare la testa nel suo interno per guardare un video. Brown Nosers è il nome dell’opera di cui evito la traduzione!

le opere di david cerny: numerose e nascoste

Le opere di Cerny a Praga sono tantissime, molte nascoste oppure nel tempo spostate o rimosse. A seguire tutte quelle che non ho riportato nel mio tour.

In Utero

In utero – Staré Město

Il cavallo al rovescio

Il cavallo al rovescioPassaggio Lucerna a Václavské Námestí | fotografia di Jim

 

Segui Mattia Recupero:

Web designer e pittore

La mia passione è il Colore. Di giorno lo catturo nella quotidianità e la sera lo ritrovo nei miei quadri, nelle mie foto e nella forma che mi accoglie

4 risposte

  1. Mi piace lo stile di David Cèrny! Anche a me sono capitate sotto mano alcune delle sue statue durante il viaggio a Praga: favolose…

  2. molto interessante questo tour con queste curiose statue che sicuramente rendono il tour piu’ divertente.
    Non conoscevo questo artista ma devo dire che e’veramente originale nella forma .
    Difficile vedere questo stile in Italia a parte qualche cosa di sporadico

  3. […] e ritornate verso il centro, ma dall’altra parte. Lungo il tragitto incontrerete una delle opere di Cerny, l’artista irriverente ma tanto divertente di Praga, i Bambini di bronzo, i Miminka. Dopo […]

  4. Che voglia di tornare a Praga

Rispondi